Balabala House

... Lasciatevi Stupire dalle nostre Attenzioni ...

Il Kenya si affaccia sull'Oceano Indiano per un tratto relativamente breve che va dall'equatore a 4° di latitudine sud. Sul mare, quasi al centro della costa kenyota, è situato l’abitato di Malindi. Qui Vasco de Gama, il celebre navigatore, proveniente da Lisbona ha messo piede il 7 aprile 1498 e dal locale sultano, in lotta con quello di Mombasa, ottenne aiuti per arrivare in India. A suo ricordo esiste ancora un cippo sulla costa e una cappella cattolica portoghese.  

 Lunghissime spiagge bianche, a perdita d’occhio, caratterizzano questo sito affacciato sull’oceano indiano i cui colori vivaci e limpidi, tipici delle aree equatoriali affacciate sulla costa, impressionano il viaggiatore per luminosità e varietà. Un caleidoscopio multicolore di bouganville e di fiori di piante grasse, di alberi di mango e papaia insieme a palme da cocco e di banane, di piante della passione e di ananas il tutto immerso in una luce viva, quasi accecante, ad una temperatura che non scende mai sotto i 24° C, aggiunge un tocco di tranquillità al sorriso con cui la popolazione accoglie i viaggiatori ed i turisti. 

Malindi è il posto dei sogni e dei desideri nascosti delle persone che vivono nelle opulente società occidentali, abituate a subire lo stress della vita moderna e a cercare luoghi sempre più distanti per ritrovare una serenità che sembra dimenticata, sepolta com’è dagli impegni, dai doveri e dalla velocità con cui la società occidentale trita le speranze e le attese di una comunità globale.    

Malindi da secoli, con alterne fortune, coacervo di culture e modi di vivere, dove il tocco e la cultura araba si confondono con quella cristiana ed animista, dove il modo di vivere esotico si sovrappone e si confonde con quello occidentale, è un posto dai contrasti violenti e improvvisi, dove ciascuno perde la propria identità a favore di un nuovo modo di vivere, lento e quasi indolente dove il tempo sembra fermarsi e lasciare lo spazio alla riflessione e alla tranquillità. Malindi non conosce e non permette mezze misure, è un posto che si ama o si odia, si è integrati o a disagio ma riserva sorprese continue, romantiche e dolci, spazi immensi e una voglia di vivere che, sembra nascosta, ma è sempre presente, aleggia nell’aria, inebria e confonde.   

Copyright © 2010 Balabala House | Designed by i-Purpose.com